L’impennata di contagi da covid impone un nuovo lockdown in Uganda

2021-06-16T15:00:25+02:0016 Giu 2021 |

Torna il coprifuoco in Uganda dalle 9 di sera alle 5.30 del mattino. Le scuole sono nuovamente chiuse, chiuse anche le chiese e le moschee. Sono vietati gli spostamenti in auto e in motocicletta e nei mercati potrà essere venduto solo il cibo. L’Ediofe Ealth Center di Arua è uno dei centri vaccinali presenti sul territorio e suor Paola Caliari ci racconta della diffidenza della popolazione e di come il personale sanitario si organizza per utilizzare tutti i vaccini a disposizione.

Riaperte le scuole in Uganda dove Maria Bonino lavorò due anni

2021-08-02T09:35:33+02:0024 Mar 2021 |

Le restrizioni previste allo scopo di evitare il contagio da Covid 19 sono state allentate tanto che alla fine di febbraio, con l’arrivo della stagione autunnale, sono state riaperte le scuole. La chiusura, decisa poco meno di un anno fa dopo appena un mese di scuola, aveva creato non poche difficoltà economiche agli studenti.

Il coronavirus non ha fermato le attività all’Ediofe Health Center di Arua

2021-01-27T00:14:25+01:0022 Giu 2020 |

Vicino ad Arua, durante la pandemia, l’Ediofe Health Center diretto da suor Paola ha continuato ad accogliere le mamme arrivate dai villaggi a piedi, con i bambini in braccio, dopo avere percorso anche tra i 15 e i 20 km per poter ricevere cibo. I bambini sono stati nutriti con le precauzioni adottate in tutto il mondo, utilizzando mascherine, guanti e rispettando il distanziamento.

Arua (UGANDA)

2021-02-24T14:24:49+01:0020 Ago 2019 |

In Uganda, ad Arua, grazie alla vigile supervisione di suor Paola Caliari, garantiamo ogni anno l'accesso alle scuole superiori, liceali o professionali, a dieci ragazzi di entrambi i sessi e provvediamo al loro mantenimento durante gli studi.

Torna in cima