Caricamento...
News2020-03-27T14:54:24+01:00

La malnutrizione in Benin e il faccia a faccia con il Coronavirus

Maggio 21st, 2020|Categories: News|Tags: , , |

La Fondazione Maria Bonino sostiene il progetto che a Sokponta si occupa della presa in carico dei bambini malnutriti e della formazione delle mamme sulla corretta alimentazione. La maggior parte dei programmi per la cura e l’alimentazione interviene con il trattamento degli effetti che la povertà ha sulla salute e non agisce, invece, sulla rimozione delle sue cause. La nutrizionista locale è impegnata anche a formare le donne nei villaggi sulle buone pratiche di prevenzione del contagio da coronavirus.

Il tuo 5X1000 diploma nuove ostetriche in Sud Sudan

Maggio 13th, 2020|Categories: News|Tags: , , |

Chi devolve alla Fondazione Maria Bonino il 5X1000 dell’IRPEF contribuisce a diplomare 20 studenti che stanno frequentando la Scuola triennale per Ostetriche di Lui in Sud Sudan. Questo gesto gratuito e generoso contribuisce a formare il personale sanitario di una delle regioni più povere del mondo, in un Paese in cui solo il 10 per cento dei parti è assistito da personale qualificato.

Padre Do racconta la difficile quotidianità in Congo

Maggio 5th, 2020|Categories: News|Tags: , , |

Al suo racconto si aggiunge quello del fotogiornalista canadese-britannico Finbarr O’Reilly, vincitore dell'undicesima edizione del premio Fotogiornalismo di Carmignac, che sta documentando le crisi sanitarie nel Paese dopo la chiusura dei confini e la dichiarazione dell’emergenza nazionale per il Coronavirus grazie alla collaborazione di giornalisti e fotografi locali.

I sostenitori della Fondazione Maria Bonino colorano il futuro

Aprile 20th, 2020|Categories: News|Tags: , |

Sono arrivati gli zainetti di Daniela! Il tempo dedicato all’organizzazione degli eventi si è fermato ma l’incertezza di poterci rivedere alla Camminata Camandonina 2020 non ha impedito a Daniela Gariazzo di preparare i prototipi dello zainetto che, per il terzo anno consecutivo, vorremmo consegnare a tutti gli iscritti.

Cinque minuti di silenzio per ricordare chi è morto

Marzo 29th, 2020|Categories: News|Tags: |

Ci uniamo all'invito del poeta Franco Arminio a fermarsi 5 minuti per pensare a chi, in questi mesi, non ce l'ha fatta a sopravvivere al contagio ed è morto lontano dai propri cari. Come accadde anche a Maria Bonino. E ci uniamo all'invito di Papa Francesco I a lasciarsi andare al pianto. 

Categorie

News
Eventi

Newsletter cartacea

Consulta l’Archivio

Iscriviti alla Newsletter

UNISCITI A NOI

Con noi per la salute di mamme e bambini nell’Africa a sud del Sahara. Continuiamo insieme il sogno di Maria Bonino, combattiamo perché non resti tale: ogni contributo, anche il più piccolo, sarà utile a realizzare i progetti della Fondazione Maria Bonino.

DONA ORA