Circa Fondazione Maria Bonino

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
Finora Fondazione Maria Bonino ha creato 83 post nel blog.

La Camminata Camandonina a Camandona

2022-05-20T11:55:03+02:0018 Mag 2022 |

Il percorso sulla mappa Carta dei sentieri del Biellese Nord - OrientaleScala: 1:25.000 Anello Mazzucco - Alpe Carcheggio – Località Pratetto - Cascina Marchetta - Mazzucco: partenza e arrivo al Santuario del Mazzucco. 10 km di percorrenza e circa 450 m di dislivello in salita e in discesa. Traccia azzurra. Tempo di percorrenza 2 ore

3. I viaggi e il coordinamento dei progetti in Uganda

2022-04-25T11:16:23+02:0025 Apr 2022 |

In questo episodio Gianni, membro del comitato scientifico e Stefano, nipote di Maria Bonino, raccontano l'Africa che hanno conosciuto insieme a lei quando andarono a trovarla in Uganda e quali progetti ha coordinato ad Arua. La Fondazione Maria Bonino, in questi 16 anni, ha continuato a sostenere progetti a favore delle mamme e dei bambini di Arua.

Pubblicata la 3° puntata del podcast Incontro all’Africa

2022-04-25T14:34:03+02:0022 Apr 2022 |

Pubblicata qui sul sito alla voce Podcast, e su tutte le principali piattaforme dedicate al podcasting, la terza puntata del podcast Incontro all'Africa. In questo episodio Gianni, membro del comitato scientifico e Stefano, nipote di Maria Bonino, raccontano l’Africa che hanno conosciuto quando andarono a trovare Maria in Uganda e quali progetti ha coordinato ad Arua.

Gli auguri di Buona Pasqua arrivati dal Centro Baba Oreste in Tanzania

2022-04-16T19:21:09+02:0016 Apr 2022 |

Clicca qui sotto per vedere il video con gli auguri di Buona Pasqua arrivati dal Centro diurno per bambini disabili Baba Oreste. Un luogo di serenità e di crescita dove tanti piccoli con problemi di disabilità, più o meno grave, vengono accolti ogni giorno evitando il terribile destino di diventare ragazzi di strada indifesi e vittime di abusi.

Clelia e Temi. Cuoche, e molto altro, del Centro nutrizionale Ngome in Tanzania

2022-04-21T11:22:12+02:0016 Apr 2022 |

Clelia e Temi sono le due cuoche del Centro Ngome che, senza sosta, cercano di rispondere nel migliore dei modi ai bisogni dei bambini e delle mamme e, in realtà, fanno molto di più come affermano tutti nell’Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII Condivisione tra i popoli, che sosteniamo in questo progetto.

Un podcast per ricordare Maria Bonino morta 17 anni fa

2022-03-24T11:44:15+01:0023 Mar 2022 |

A 17 anni dalla morte di Maria Bonino, la Fondazione che porta il suo nome la ricorda con la prima stagione del podcast Incontro all’Africa. Il lavoro in Africa e la cura per le vite più delicate emergono dalle sue parole lette dalla nipote Maria Bertoglio che, insieme, racconta quel che la Fondazione Maria Bonino fa nei Paesi a sud del Sahara per la salute dei bambini e delle mamme.

2. Il lavoro ad Arua e l’Ediofe Health Center

2022-04-02T15:52:13+02:0023 Mar 2022 |

Maria Bonino lavorò ad Arua, nel nord dell'Uganda, tra il 2001 e il 2002 come responsabile del Coordinamento dei Servizi Sanitari Territoriali per conto di Medici con l’Africa Cuamm. Doveva gestire gli aiuti economici e per farlo era necessario redigere e presentare un work plan che mise a dura prova la sua pazienza. Clicca e ascolta

Marianne Akueson, nutrizionista all’ospedale pediatrico di Sokpontà

2022-02-26T10:59:42+01:0024 Feb 2022 |

Haniel Montcho, la nutrizionista che ha collaborato per 3 anni con l’Ospedale pediatrico di Sokpontà in Benin, lascerà l’incarico per raggiungere insieme alla figlia il marito, che lavora a Guadalupa. La salutiamo e la ringraziamo per il lavoro che ha portato avanti con determinazione. Fino al 28 febbraio affiancherà Marianne Akueson (nella fotografia), nutrizionista laureata all’Università di Abomey-Calavi, che la sostituirà a partire dal mese prossimo e alla quale auguriamo buon lavoro.

Makiungu Hospital in Tanzania

2022-02-28T17:39:34+01:0016 Feb 2022 |

Contribuiamo alle cure sanitarie gratuite per i bambini da 0 a 5 anni a partire da gennaio 2022. E’ un intervento che sopperisce alla difficile realtà sanitaria in una regione molto povera. Il risultato atteso è di riuscire a intervenire in modo determinante sulla prevenzione di casi gravi di ricovero ospedaliero dovuti al ritardo della cura per i problemi economici della famiglia.

Che cosa possiamo imparare dall’Africa?

2022-02-26T18:21:34+01:0027 Dic 2021 |

E’ una domanda, questa, che cambia il punto di vista dal quale guardare all’immenso continente africano. Marisa Bechaz, membro del comitato scientifico della Fondazione Maria Bonino, l'ha fatta a Giuseppe Di Menza, presidente dell’Ospedale pediatrico di Sokponta in Benin durante il convegno che la Fondazione Maria Bonino dedica ogni anno alla condivisione di quanto è stato fatto per i bambini e per le mamme nell’Africa a sud del Sahara.

Torna in cima