Giovanni Crestani racconta 40 anni di crescita della sanità a Ikonda

2022-09-24T11:19:44+02:0022 Set 2022 |

Giovanni Crestani fa parte del comitato scientifico della Fondazione Maria Bonino. Ha lavorato al Consolata Hospital di Ikonda, in Tanzania, dal 1983 al 1989. Qui ha condiviso nel 1983 un anno di lavoro con Maria Bonino, anche lei partita con l’organizzazione umanitaria Medici con l’Africa CUAMM. Non ha mai dimenticato la sua vita professionale in Africa ed è tornato successivamente, dal 2011 al 2018, due volte all’anno per trasferire competenze al personale medico locale diventando testimone dei cambiamenti avvenuti in 40 anni.

Complimenti a Jackheline e ad Ester, educatrici del Centro Baba Oreste, per il diploma conseguito

2022-09-09T10:30:25+02:0002 Set 2022 |

Jackheline Kenneth ed Ester Zimbo, educatrici del Centro Baba Oreste di Dar es Salaam in Tanzania, hanno concluso il corso sulla disabilità e l'inclusione per i care giver di bambini disabili. Lo hanno frequentato all'Istituto di lavoro sociale di Dar es Salaam con il sostegno della Fondazione Maria Bonino.

Con la Camminata Camandonina 3 mila euro al Makiungu Hospital

2022-08-03T10:41:40+02:0029 Lug 2022 |

La Fondazione Maria Bonino sosterrà il Makiungu Hospital con 3 mila euro in più grazie agli iscritti alla Camminata Camandonina. Il ringraziamento di Paolo Bonino, presidente della Fondazione Maria Bonino e l'aggiornamento di Giovanni Crestani, che ha lavorato 6 anni in Tanzania. Infine, tutte le fotografie della Camminata Camandonina che ci avete inviato.

La Camminata Camandonina per il Makiungu Hospital

2022-07-17T09:30:09+02:0017 Lug 2022 |

Ringraziamo tutti gli iscritti alla Camminata Camandonina e chi si è unito a noi, il 16 luglio, a Camandona. Abbiamo percorso il sentiero che dal Santuario del Mazzucco porta a Pratetto. Ci siamo diretti, poi, a Marchetto dove Giovanni Crestani, collega di Maria Bonino durante gli anni di lavoro in Tanzania, ha accolto i camminatori nella sua baita con un punto ristoro.

Gli auguri di Buona Pasqua arrivati dal Centro Baba Oreste in Tanzania

2022-04-16T19:21:09+02:0016 Apr 2022 |

Clicca qui sotto per vedere il video con gli auguri di Buona Pasqua arrivati dal Centro diurno per bambini disabili Baba Oreste. Un luogo di serenità e di crescita dove tanti piccoli con problemi di disabilità, più o meno grave, vengono accolti ogni giorno evitando il terribile destino di diventare ragazzi di strada indifesi e vittime di abusi.

Clelia e Temi. Cuoche, e molto altro, del Centro nutrizionale Ngome in Tanzania

2022-04-21T11:22:12+02:0016 Apr 2022 |

Clelia e Temi sono le due cuoche del Centro Ngome che, senza sosta, cercano di rispondere nel migliore dei modi ai bisogni dei bambini e delle mamme e, in realtà, fanno molto di più come affermano tutti nell’Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII Condivisione tra i popoli, che sosteniamo in questo progetto.

Makiungu Hospital in Tanzania

2022-06-23T17:13:58+02:0016 Feb 2022 |

Contribuiamo alle cure sanitarie gratuite per i bambini da 0 a 5 anni a partire da gennaio 2022. E’ un intervento che sopperisce alla difficile realtà sanitaria in una regione molto povera. Il risultato atteso è di riuscire a intervenire in modo determinante sulla prevenzione di casi gravi di ricovero ospedaliero dovuti al ritardo della cura per i problemi economici della famiglia.

Al Centro Ngome sono arrivati i 2550 euro donati con la Camminata Camandonina

2022-02-26T18:40:43+01:0015 Ott 2021 |

Nelle scorse settimane abbiamo devoluto 2550 euro al Centro nutrizionale Ngome di Iringa in Tanzania. Il centro accoglie e assiste bambini affetti da malnutrizione più o meno grave, che non hanno bisogno di un ricovero ospedaliero. Nei paesi in via di sviluppo 1 bambino su 3 è affetto da malnutrizione, che causa il 35% delle morti tra i bambini sotto i 5 anni e rende vulnerabile la salute dei piccoli fino a essere responsabile, nell’11% dei casi, della maggiore esposizione alle malattie infantili.

Torna in cima