Una piccola, tenace vita salvata a Neisu grazie all’incubatrice donata un anno fa

2021-04-03T22:43:42+02:0003 Apr 2021 |

E' arrivata nei giorni scorsi la lettera di Ivo Lazzaroni, amministratore dell'Ospedale Notre Dame de la Consolata di Neisu in Congo, con la quale ci racconta la storia di una giovane mamma e del suo bambino nato prematuro e sopravvissuto a un parto difficile, che non ha risparmiato la mamma. Ivo Lazzaroni ci ringrazia perché, grazie a un incubatrice acquistata un anno fa con le donazioni che annualmente devolviamo a sostegno dell’Ospedale che amministra, è stata salvata una piccola e tenace vita.