E’ arrivato un nuovo scuolabus al Centro Baba Oreste

2021-07-27T17:49:17+02:0027 Lug 2021 |

Era atteso da tempo e fermo nel porto per lo sdoganamento che ha richiesto tutto l'impegno diplomatico di Maurizio Robino, responsabile del Centro diurno, per evitare una maggiorazione del tributo ordinario. Il Centro diurno Baba Oreste accoglie bambini malati e disabili provenienti da famiglie che vivono sotto la soglia di povertà estrema alla periferia nord di Dar Es Salaam, capitale della Tanzania.

Camminare insieme per realizzare progetti. Immagini dalla Camminata Camandonina

2021-08-05T09:32:56+02:0019 Lug 2021 |

Stiamo ricevendo le vostre immagini della Cammminata Camandonina world edition. Sono bellissime. Arrivano da Gressoney, da Bellagio, dal Santuario di Oropa, dalla Croce del Resegone, dal Rifugio Coda sulle Alpi Biellesi, da La Salle in Val d'Aosta, dalla Sciara del Fuoco a Stromboli, da Milano, dal Lago di By in Valpelline, dal Monte Falò a Coiromonte, dal Colle della Barma il valico che collega la Valle del Cervo, sulle Alpi Biellesi, con la Valle di Gressoney, dal Parco della Burcina nel Biellese, dalla Valsavarenche e da Ceresole Reale, da Ronco Biellese, da Camandona, da Tonezza, dall'Irlanda, dal Pasubio, da Aosta, da New York e dalla Sardegna.

Abbiamo spedito i pacchi gara della Camminata Camandonina World edition

2021-06-30T17:41:51+02:0030 Giu 2021 |

Sono partiti i primi 100 pacchi gara della Camminata Camandonina world edition 2021 ma c'è ancora tempo per iscriversi. La quota di partecipazione per gli adulti è di 20 euro mentre i minori di 14 anni partecipano gratuitamente. Sosterrete insieme a noi il Centro nutrizionale Ngome, in Tanzania, gestito dall’Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII Condivisione tra i popoli, che opera da anni nel recupero dei bambini malnutriti.

L’impennata di contagi da covid impone un nuovo lockdown in Uganda

2021-06-16T15:00:25+02:0016 Giu 2021 |

Torna il coprifuoco in Uganda dalle 9 di sera alle 5.30 del mattino. Le scuole sono nuovamente chiuse, chiuse anche le chiese e le moschee. Sono vietati gli spostamenti in auto e in motocicletta e nei mercati potrà essere venduto solo il cibo. L’Ediofe Ealth Center di Arua è uno dei centri vaccinali presenti sul territorio e suor Paola Caliari ci racconta della diffidenza della popolazione e di come il personale sanitario si organizza per utilizzare tutti i vaccini a disposizione.

A Lissa e Bealavo, in Benin, la nutrizionista parla di igiene, salute e allattamento

2021-06-07T08:53:02+02:0005 Giu 2021 |

A Lissa e Bealavo, in Benin, la nutrizionista Haniel Montcho e le referenti per la salute, incoraggiano le mamme a occuparsi dei bambini. Parlano di igiene, di salute e di allattamento materno. Spiegano alle mamme come cucinare i pasti con i prodotti che hanno a disposizione. Mentre le mamme chiedono per lo più come preparare i pasti quando non hanno a disposizione gli ingredienti consigliati.

28 donne al lavoro per la salute dei bambini nei villaggi vicino a Sokponta in Benin

2021-06-03T10:16:18+02:0020 Mag 2021 |

Un momento della riunione formativa, nel villaggio di Oussi in Benin, delle donne chiamate referenti per la salute, le animatrici, che fanno parte di un gruppo formato nel 2016. Sono 28, appartengono a 2 diverse aree geografiche e provengono dai rispettivi villaggi all’interno dei quali godono di autorevolezza. Il loro ruolo è di affiancamento della nutrizionista Haniel Montcho.

Hai già deciso a chi destinare il 5×1000?

2021-04-26T10:27:13+02:0026 Apr 2021 |

Quando farai la denuncia dei redditi devolvi il 5X1000 dell’IRPEF alla Fondazione Maria Bonino, non ha alcun costo per te. Firma nel riquadro dedicato al sostegno delle fondazioni, del volontariato e delle organizzazioni non lucrative e inserisci il codice fiscale della Fondazione Maria Bonino 90052080026. Aiuterai con noi l’Ospedale pediatrico di Sokponta in Benin.

Torna in cima